Loading
Exigo Media Events
Passeggiate nei boschi, degustazioni di vino e piatti gourmet a base di castagne ai DolceVita Hotels
image title

L’autunno in Alto Adige è alle porte e a breve il paesaggio alpino comincerà a tingersi delle tonalità calde del giallo e del rosso, tipiche del foliage. A Foiana (BZ), a pochi chilometri da Merano, è il castagno l’albero che meglio rappresenta questa stagione, per i frutti e l’atmosfera delle tradizioni legate ad esso. Durante la Festa della Castagna (detta anche Keschtn Riggl, dal 13 ottobre al 16 novembre 2016) il DolceVita Hotel Alpiana organizza passeggiate sul sentiero didattico del castagno e gite da maso a maso con degustazioni di caldarroste e vino novello. Lo Chef del ristorante dell’hotel, il primo in Alto Adige a preparare esclusivamente menu vegani e vegetariani, partecipa agli eventi culinari in calendario per la festa con delizie per il palato a base di castagna.

A pochi minuti dal centro di Foiana, tra i rumori delle foglie e i cinguettii, è possibile accedere al sentiero didattico del castagno. Gli ospiti del DolceVita Hotel Alpiana, uno dei 5 top hotel dell’Alto Adige del marchio DolceVita Hotels, possono accedere al percorso guidati da una Guardia Forestale, che spiega le 10 stazioni in cui il tragitto è diviso: ognuno racconta le peculiarità del castagno, coltivato secondo i metodi della tradizione altoatesina, e delle castagne, tanto preziose in cucina e non solo. L’albero del castagno ha, per Foiana e i paesi limitrofi, una grande importanza storica e culturale.

L’aria di montagna è un toccasana e direttamente dall’hotel partono itinerari escursionistici che portano anche sul vicino Monte San Vigilio. Le fatiche vengono ripagate quando, arrivati ai masi, è possibile partecipare al Törggelen, l’antica usanza dei contadini dell’Alto Adige che offre un momento conviviale con degustazione di caldarroste, specialità altoatesine e vino novello.

La Festa della Castagna a Foiana coinvolge i ristoranti e le cantine della zona che offrono menu particolari e nuove creazioni gastronomiche a base di castagne. In particolare, Nutris, il ristorante del DolceVita Hotel Alpiana, è scelto da vegetariani e vegani per i piatti a tema, come ad esempio i fagottini di castagne con ripieno di zucca, crema di castagne di Foiana e funghi porcini arrosto. Lo Chef Arnold Nussbaumer seleziona ogni ricetta e trova ispirazione dai prodotti stagionali e locali, freschi e ricchi di sapore, portati a valle dai contadini dei masi circostanti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.